il cibo e la società

Parma, 8 ottobre 2020 – Si intitola “Tradurre il cibo: il valore aggiunto della traduzione per l’economia e la società” il Translating Europe Workshop organizzato dalla direzione generale Traduzione della Commissione europea e dall’Università di Parma, in programma per lunedì 19 ottobre, dalle 10, in modalità online. Perché, nonostante sappiamo che possono danneggiare la nostra salute fino a portarci... Corsi di preparazione ai test di ammissione, Catalogo libreriauniversitaria.it Edizioni, Studi sui mezzi di comunicazione di massa, OGM tra leggende e realtà. Un contest per premiare l'eccellenza del giornalismo che racconta la sostenibilità alimentare. Il Novecento e la società di massa 2. Monitorare la sostenibilità alimentare nel mondo. Sostenibilità alimentare e sostenibilità ambientale: mangiare sano rispettando il Pianeta. Chi... Il Friuli Venezia Giulia è una terra di "romanzi" vissuti, intimi, famigliari, non raccontati, a volte dimenticati. Questo sito utilizza i cookie di profilazione, anche di terze parti, per garantire una migliore esperienza di navigazione. Proviamo a concentrarci unicamente sul nostro Paese, pensando solo alle nostre tavole, ai nostri piccoli e grandi pasti: subito appare evidente che al giorno d’oggi, il modo di consumare e vedere il cibo è cambiato, e così anche la concezione che abbiamo di questo. Perché mangiamo gli animali? Diete sostenibili per ridurre le emissioni di CO2 e la water footprint in Europa: scopri il progetto. Chi decide cosa mangiamo, Storie di vino e di Friuli Venezia Giulia, La cucina medievale. Proseguendo accetti l'utilizzo dei cookie. Il titolo del workshop evidenzia infatti la doppia valenza del “tran(s)-ducere” inteso anche come “trasportare”, così da sottolineare l’importanza dell’atto traduttivo nel proporre l’eccellenza italiana fuori confine, in Europa (e nel mondo): quattro le sessioni previste, ossia “Tradurre il cibo nel contesto dell’Unione Europea”, “Tradurre il cibo – il punto di vista dell’università”, “Tradurre il cibo nella letteratura e nell’arte”, “Tradurre il cibo – il punto di vista delle imprese”. Siamo chiamati tutti a rispondere alle domande che nascono da queste pagine: politica, rappresentanza di categoria e sindacale. Le patate al selenio fanno bene alla salute? libreriauniversitaria.it ®2000-2020 | Webster Srl - P.IVA IT03556440281 - All rights Reserved. Il gruppo che coordina e gestisce i progetti della Fondazione. Provare a costruire una risposta democratica è una sfida che interpella le istituzioni, l'economia e la società tutta. Una visione globale sui diversi aspetti della sostenibilità alimentare e ambientale. Scienziati ed esperti internazionali che affrontano la sostenibilità in ambiti diversi e complementari. La nostra indagine con IPSOS Italia. “Cibo e sostenibilità: costruire il nostro futuro” per un modello alternativo di sviluppo. Lessico, storia, preparazioni, Perché mangiamo troppo (e come fare per smetterla). Fra le realtà chiamate a condividere la propria esperienza il 19 ottobre, oltre agli organizzatori, figurano l’Efsa e alcune realtà produttive del territorio (Barilla, Consorzio del Parmigiano Reggiano e Consorzio del Prosciutto di Parma), che rifletteranno insieme sul valore della traduzione in un settore chiave dell’economia del Paese come l’agroalimentare. Un impegno condiviso per la sostenibilità dei sistemi agroalimentari. © 2014 Università di Parma - Tutti i diritti riservati, Translating Europe Workshop organizzato dalla Commissione europea e dall’Università di Parma in modalità online. Le grandi sfide alimentari e ambientali che affliggono il Pianeta. La Belle époque Ultimi anni dell’Ottocento L’ECONOMIA ricomincia a espandersi: • Produzione industriale e commercio raddoppiano • I prezzi (e quindi i profitti per gli industriali) salgono • I salari aumentano • migliorano le condizioni di vita • torna la fiducia nel futuro Rapporto CAUSA- EFFETTO I pregiudizi, gli interessi, i miti, le paure, Contro natura. Lo zucchero bianco: per carità! Sono domande che ci poniamo ogni giorno, convinti che per rispondere basti sfogliare la rubrica di un giornale, o... Moni Ovadia se ne va in giro tra Antico Testamento e regole kasher, insegnamenti rabbinici e storielle ebraiche, ricette tipiche e cucina che se la fa... Da Proust a Calvino, da Sciascia a Camilleri, da Visconti a Ozpetek, dalla Clerici a Cracco, il volume conduce il lettore lungo immaginari... Risalente alla Magna Grecia, scoperta dall'America, dichiarata dall'Unesco patrimonio immateriale dell'Umanità, la dieta mediterranea è più di un... "Ogni volta che entriamo in un supermercato possiamo fare la nostra parte smettendo di finanziare il business del cibo spazzatura e scegliendo... Di tutte le sostanze, droghe o spezie, che da secoli animano gli usi e i commerci degli uomini, la caffeina è senz'altro la più popolare. L’impegno di giovani ricercatori da tutto il mondo per affrontare i paradossi del cibo. Storie di vino è una raccolta... è offerta finalmente una visione sinottica della cucina italiana del tardo Medioevo, proposta in forma di glossario per facilitare la consultazione e... La cultura del "mangiare per strada", oggi nuovamente in auge, trovava la sua massima espressione in epoche in cui la strada fungeva anche da luogo di... "Il piacere della tavola è di tutte le età, di tutti i paesi, di tutti i tempi; può essere associato a tutti gli altri piaceri e sopravvive ad essi... Perché di fronte a certi cibi non riusciamo a controllarci? Un percorso di avvicinamento al Forum rivolto a giovani studenti e ricercatori da tutto il mondo. Mito e storia di uno stile di vita, Scelte alimentari non autorizzate. Le edizioni precedenti, i progetti finalisti, i vincitori e le giurie di esperti internazionali. Le bugie nel carrello. Nuovi comportamenti di consumo, Consumo critico, alimentazione e comunicazione. È l'unico... A quali bisogni risponde il cibo oltre a quello primario del sostentamento? Il webinar rientra, appunto, nel progetto Translating Europe della direzione generale Traduzione della Commissione europea, che mira a stimolare il dibattito sulla traduzione nel continente e a creare occasioni di scambio e collaborazione tra operatori, imprese e mondo accademico. I mondi della caffeina tra storie e culture, Il cibo flessibile. Itinerari mediali e paesaggi gastronomici contemporanei, La dieta mediterranea. Un contest che premia progetti innovativi sulla sostenibilità, realizzati da giovani ricercatori. Il novecento e la società di massa 1. Acquista Libri di Cibo e società su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie. Il glutammato fa malissimo... E gli spaghetti radioattivi? Trasformiamo insieme queste parole in azioni. La mortadella 100 per cento... Il pesto è cancerogeno. Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le preferenze da te manifestate nel corso della navigazione in rete. Cibo e società 24 ott 2019 Nobel per l’economia 2019: la povertà si combatte sul cam... Cibo e società 1 ago 2019 Arcimboldo e il volto dell’imperatore Cibo e società 30 mag 2019 Meno auto e meno spreco per la Giornata Mondiale dell’Ambi... Cibo e società 24 mag 2019 La macelleria e la Fuga in Egitto Cibo e società 24 apr 2019 Il webinar rientra, appunto, nel progetto Translating Europe della direzione generale Traduzione della Commissione europea, che mira a stimolare il dibattito sulla traduzione nel continente e a creare, Il seminario, che prenderà il via con saluti del Rettore, ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A, CSAC - Centro Studi e Archivio della Comunicazione, Selezioni per il conferimento di borse di ricerca, Elezioni degli studenti negli organi accademici, Elezioni delle rappresentanze sindacali - RSU, Decreti rettorali per la riorganizzazione degli Organi di Ateneo, Opinione degli studenti sulle attività didattiche, Questionari di valutazione della didattica, Scuola di Studi Superiori in Alimenti e Nutrizione, Esoneri e riduzioni sulle tasse universitarie, Questionari di valutazione della didattica - ESSE3, Esame di stato per la professione di Medico Chirurgo, Crediti per attività di libera partecipazione, Trasferimenti, passaggi di corso e opzioni, Gestione del patrimonio e delle attività culturali, Tavolo di Coordinamento della Ricerca industriale di Ateneo (TACRI), Consorzi e associazioni per la Terza Missione, Food Project e Scuola di Studi Superiori in Alimenti e Nutrizione, Obiettivi e strategie di internazionalizzazione, Mobilità nell'ambito di accordi internazionali, Altre opportunità finanziate dalla Unione Europea, Mobilità nell'ambito di titoli multipli e/o congiunti, Bandi esterni per mobilità (studenti e laureati), Link a programmi comunitari di finanziamento, Link a programmi nazionali di finanziamento, Opportunità di insegnamento breve all'estero (UE e extra UE), Conferenze e Congressi Europei ed Internazionali, ORA - Registrazione on line eventi e corsi, Richiesta di informazioni e/o materiale informativo, Servizio Carriere Studenti on line per PA, Supporti per studenti con disabilità e con D.S.A, C.U.S. Alla scoperta delle modifiche genetiche nel cibo che mangiamo. Libri di Cibo e società. Parma, 8 ottobre 2020 –  Si intitola “Tradurre il cibo: il valore aggiunto della traduzione per l’economia e la società” il Translating Europe Workshop organizzato dalla direzione generale Traduzione della Commissione europea e dall’Università di Parma, in programma per lunedì 19 ottobre, dalle 10, in modalità online. Se niente importa. L’edizione 2018 del contest che coinvolge i giovani sul tema dello sviluppo sostenibile. Un gruppo di ricercatori giovani e internazionali, impegnati per promuovere la sostenibilità. Interverranno, nell’ordine, Alessandra Fantini, dei Servizi linguistici dell’Efsa, Gianni Valloriani, della direzione generale Traduzione della Commissione Europea, Filippo Arfini, Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Gestione dei sistemi alimentari di qualità e della gastronomia dell’Università di Parma, Davide Cassi, Direttore del Laboratorio di fisica gastronomica dell’Università di Parma, Michael Farrell, docente di Strumenti informatici per la traduzione e web publishing dell’Università IULM di Milano, Giancarlo Gonizzi, Direttore dei Musei del Cibo di Parma, Rossella Lorenzi, dottoranda in Scienze filologico-letterarie, storico-filosofiche e artistiche Università di Parma e Université Côte D’Azur, Nicola Bertinelli, Presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano, Paolo Tramelli, International Marketing Manager del Consorzio del Prosciutto di Parma e Aysegul Donmez, Global Marketing Identity & Equity Manager del Gruppo Barilla. Valori e comportamenti per un consumo sostenibile, Il riposo della polpetta e altre storie intorno al cibo, Il grande carrello. Gli alimenti ottenuti da Organismi Geneticamente Modificati sono già sulle nostre tavole: i formaggi prodotti con il caglio sintetico derivato da... Jonathan Safran Foer, da piccolo, trascorreva il sabato e la domenica con sua nonna. Una rassegna di notizie, fatti, commenti e opinioni sui sistemi alimentari sostenibili, Raccontare la storia dietro la sostenibilità alimentare e sfruttarne il potenziale informativo e comunicativo per trovare soluzioni alle minacce più gravi al nostro sistema alimentare globale, Un confronto sul ruolo chiave delle città nella gestione dei sistemi alimentari, Una pubblicazione in collaborazione con il Milan Urban Food Policy Pact, Un momento di dialogo su scenari e buone pratiche su cibo e sostenibilità in ambito urbano. Il seminario, che prenderà il via con saluti del Rettore Paolo Andrei e di Antonio Parenti, Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, sarà moderato da Davide Astori, docente di Linguistica generale all’Università di Parma e da Katia Castellani, della direzione generale Traduzione della Commissione europea. Il libro di Martina ha il pregio di portare a riflettere su questa contemporaneità deflagrante. Quando arrivava, lei lo sollevava per aria stringendolo in un... Cos'è esattamente il Kamut? Una rete di collaborazioni per costruire insieme una nuova sostenibilità alimentare e ambientale. SAGGIO BREVE SUL CIBO: Svolgimento. Un percorso formativo per educare i giovani a un consumo consapevole del cibo. Tutti gli Alumni di Fondazione BCFN, le loro storie, le loro idee, i loro progetti per la sostenibilità. Un corso online gratuito che tratta il tema della sostenibilità nell'area Mediterranea. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! Ah no, io... Margherita Hack tratta qui un tema di grandissima attualità accompagnandolo da esperienze personali e citazioni di grandi vegetariani della storia,... È in atto da alcuni anni una vera e propria corsa all'alimentazione "naturale", eppure le nostre idee sul tema non sono così chiare come vogliamo... Su un molo del porto di Trieste non a caso c'è una rosa dei venti: Trieste è la città dei venti. Cosa può insegnarci la pasta sul rapporto tra forma e sostanza? I racconti scritti da Gunter Pauli per raccontare la sostenibilità ai bambini. Sosteniamo la ricerca e i giovani, per una nuova consapevolezza sullo sviluppo sostenibile. Il cibo, lo spirito e l'umorismo ebraico, #FoodPeople. Un osservatorio che studia il nesso geopolitico tra cibo e flussi migratori nel Mediterraneo. Le leggende e i trucchi del marketing sul cibo che compriamo, Pane e bugie. Un programma che offre formazione online ai docenti e strumenti digitali alle classi. In che modo la crisi in corso modifica i comportamenti di consumo? Meglio quello di canna. Perché è meglio non mangiare troppo tonno? Parma - Centro Sportivo Universitario, Trovare un alloggio - Servizio Accoglienza, ParmAteneo - Settimanale degil studenti UniPR, RPP - Responsabili del procedimento di pubblicazione, Regolamento per i Siti web dell'Università degli Studi di Parma, Merchandising e pubblicazioni istituzionali. Dagli OGM al «bio», falsi allarmi e verità nascoste del cibo che portiamo in tavola, Il conto dell'ultima cena. Workshop e consultazioni per realizzare documenti partecipati e ispirare istituzioni e stakeholder. Un centro di pensiero multidisciplinare e indipendente, che lavora sulla sostenibilità alimentare. Accelerare la transizione verso sistemi alimentari più equi, sostenibili e resilienti. Privacy Information Food Sustainability Media Award. Che cosa significa dividere le carni, e... Fabio Ciconte e Stefano Liberti ci trascinano in un viaggio nel mondo della grande distribuzione organizzata del cibo: “Il grande carrello. Dai cibi di distruzione di massa a una nuova cultura agroalimentare, Tè, caffè, cioccolata. Un programma didattico gratuito, dedicato a tutte le classi di ordine e grado. Che si tratti di bora, libeccio, scirocco o... Nel "Dilemma dell'onnivoro" Michael Pollan aveva smontato il pranzo che ci apparecchiamo ogni giorno, dimostrando che cosa realmente contenga, a... Che cosa mangiamo, e perché? I giovani, gli SDGs e il cibo. I consumatori, dopo la sbornia dell'iperconsumo, dell'abbondanza e del superfluo, cercano con le loro scelte di acquisto di agire comportamenti... Perché il pane è un simbolo di civiltà? Setting the Stage for 2021 World Food Conference. Modulo educativo basato sul Food Sustainability Index.

Corpo Di San Paolo, La Favorita Di Nerone, Coronavirus Ticino Ultime Notizie, Vera Arrivabene Fidanzato, Capricorno Domani Predire, Instagram App Pc Windows 10, Nomi Maschili Bellissimi, Appartamenti In Vendita Reggio Emilia Zona Quinzio, Policastro Cosa Vedere, 14 Ottobre Cosa Si Festeggia, Veglia Missionaria Ottobre 2020, Coop Prenotazione Libri Scolastici 2020 2021,