papa niccolò ii

Eight days after his election, he summoned Bonafede, and praised him highly for his conduct in his various appointments. Eletto papa nel 1073, avviò un sostanziale programma di riforma della Chiesa: ... Stéfano IX papa, venerabile. 1073), vescovo di Lucca nel 1057, legato pontificio a Milano con Ildebrando (futuro Gregorio VII) e s. Pier Damiani per promuovere la riforma della Chiesa; successe a Niccolò II, il 1º ott. Anche dopo l'elezione papale, concesse numerosi privilegi ai monasteri fiorentini, in particolare a Santa Felicita e Sant'Andrea a Mosciano. Il 24 gennaio 1059 Gerardo raggiunse finalmente Roma e, tra il vivo entusiasmo del clero, dopo aver espulso dalla città Benedetto, poté essere consacrato e si poté insediare. Pope Alexander was so delighted that he appointed Niccolò his ambassador to Venice. Nel gennaio 1045 è attestato come vescovo di Firenze: risale infatti a questa data il primo atto pervenutoci del suo episcopato, una data probabilmente vicina all'elezione episcopale. Così era stabilito che l'elezione dovesse avvenire a Roma, ma in caso che ciò non fosse possibile, era previsto che potesse avvenire anche in altro luogo, purché, insieme con i cardinali vescovi e preti, vi fosse una rappresentanza del clero e del popolo di Roma. 11. [7], At the beginning of 1496, Bonafede was appointed governor of the city of Tivoli. On Camillo, Niccolò Bonafede's son: Matthew, p. 197. La sua elezione avvenuta, con l'appoggio dei Normanni, secondo ... Gregòrio VII papa, santo. – Padre. Fu allora che scelse il nome di Niccolò II, in omaggio a Niccolò Magno che strenuamente aveva difeso l'indipendenza della Santa Sede da ingerenze esterne. fece chiamare messer Niccolò ricevendolo con larghe dimostrazioni di benevolenza , e dettogli ricordarsi le diligenze e cure adoperate da lui , e li partiti inventati per alzarlo al papato , aggiunse non ignorare come a tempi di papa Alessandro avesse governato integerrimamente città , provincie e genti d' armi della Sedia Apostolica, senza darsi a fazioni, lordarsi con le simonìe , o farsi tacciare per gli altri vizii diffusi e pregiati in quel tempo. Fu un nuovo successo del papato nei confronti di una chiesa locale. 551 s.) veniva dalla Borgogna. JENŐ ... Papa BENEDICTUS Undecimus Niccolò Boccasini Treviso július 7. For four months he was unable to carry out the duties of his office, as the principal administrator and civil judge of the city, as the second highest official of the Apostolic Treasury, after the Cardinal Camerlengo, and as a regular attendant and advisor at papal consistories. L'elezione di Gerardo doveva essere confermata e regolarizzata prima di procedere contro il Papa dei Conti di Tuscolo. A Roma N. fu consacrato il 24 gennaio 1059 e convocò subito un concilio che si tenne nel Laterano il 13 aprile 1059 col concorso di 113 vescovi. - Federico dei duchi della Bassa Lorena (m. Firenze 1058), fratello del duca Goffredo il Barbuto. All'imperatore si riconosceva infine un generico diritto di considerazione e di riguardo, con l'impegno di fare una designazione che non fosse contraria al suo onore e al doveroso rispetto verso di lui (Salvo debito honore et reverentia dilecti filii nostri Henrici). Quanto alla famiglia di provenienza, la notizia di una sua nascita illegittima ("Natus quippe de adulterio") viene ... NICCOLÒ II papa. Il burgundo Gerardo successe a Stefano IX nel 1058. A few months later, Niccolò submitted a petition, asking to be named to the papal chapel; instead, Pope Alexander named him a Protonotary Apostolic, and dispensed him from having to pay the usual fees. e affettuosa, largamente diffusa in tutta Italia (mentre babbo si va sempre più restringendo all’ambito toscano), usata soprattutto come vocativo o quando si parla... nìccolo s. m. [alteraz. e affettuosa, largamente diffusa in tutta Italia (mentre babbo si va sempre più restringendo all’ambito toscano), usata soprattutto come vocativo o quando si parla... nìccolo s. m. [alteraz. When Julius went to Ravenna, Alidosi, with the help of supporters of the Bentivogli, escaped from the surveillance of Bonafede and left Bologna on 20 May 1511. L'elezione di Gerardo doveva essere confermata e regolarizzata prima di procedere contro il Papa dei Conti di Tuscolo. Poco o nulla si sa della sua prima formazione, nel 1045 è invece attestato quale vescovo di Firenze. christine.gadrat@gmail.com. He arrived there on 11 February 1499, and held the position until mid-1501. – Poco si conosce di Gerardo prima della elevazione al pontificato. The strain of the heavy work load of a conscious man began to undermine Niccolò's health. Julius immediately appointed Niccolò governor of Modena, where he was challenged by the forces of Marc'Antonio Colonna, who was in the service of Milan. When Castellar became Archbishop of Trani in August 1493, Bonafede was sent to Trani as the Archbishop's Vicar General. The Pope sent the Duke of Urbino and papal forces to repel the incursion. Niccolò II, nato Gerard de Bourgogne o Gerardo di Borgogna, talvolta erroneamente chiamato Papa Nicola II (Chevron, 980 circa – Firenze, 27 luglio 1061), è stato il 155º papa della Chiesa cattolica dal 24 gennaio 1059 alla sua morte. [21], When Pope Julius heard of his recovery, he summoned him to Rome, and in 1506 appointed him governor of Forlì. Nueva Roma, 34. Niccolò morì a Firenze, città cui era rimasto legato e che aveva eletto a sua seconda patria, il 27 luglio 1061, a 81 anni, e fu sepolto nel duomo del capoluogo toscano. Appena eletto, il nuovo pontefice, con l'aiuto delle forze imperiali, venne a Roma, mettendo in fuga l'antipapa che si rifugiò nella forte Galeria. Pope Julius predicted that he would fail, if only because of the lack of cooperation of the cardinals and nobles, many of whom kept small armies of retainers. Niccolò Bonafede (c. 1464–1533) was a Roman Catholic prelate who served as Bishop of Chiusi (1504–1533). Arcidiacono di S. Lamberto a Liegi, fatto venire in Italia da Leone IX e nominato cancelliere e bibliotecario della Chiesa romana (1051), fece parte della missione del 1054 a ... Vittóre III papa, beato. Nueva Roma, 34 . Prendendo spunto dalla controversa vicenda dell'elezione di Benedetto X, nominato e imposto dai nobili romani guidati dai Conti di Tuscolo, il pontificato di Niccolò fu segnato dalla continuazione della politica di riforma ecclesiastica associata al nome di Ildebrando di Soana (in sèguito Papa Gregorio VII). - Di nome Gerardo, nato a Chevron-enBourgogne (Isère) verso il principio del sec. Il 24 gennaio 1059 Gerardo raggiunse finalmente Roma e, tra il vivo entusiasmo del clero, dopo aver espulso dalla città Benedetto, poté essere consacrato e si poté insediare. During the proceedings he was introduced to Girolamo Calgrano, a Privy Chamberlain of Pope Innocent VIII (1484–1492), who brought him to the Pope where he was allowed to plead his case. Julius was incensed, and the Cardinal of Pavia, Francesco Alidosi, quickly wrote Niccolò a folio-length letter in his own hand advising Bonafede to capitulate to the Pope's wishes and try to placate him. Il brevissimo pontificato di N. ha perciò un'importanza capitale per lo svolgimento di quel programma di liberazione della Chiesa da ogni ingerenza laica che porterà poi alla lotta delle investiture. La pàgina va ser modificada per darrera vegada el 7 set 2020 a les 21:15. Scrisse anche dei versi in suo onore. - Francese (Chevron, Savoia, 980 circa - Firenze 1061), di nome Gerardo, divenne papa nel dicembre 1058. Il 6 maggio i cardinali conclusero il conclave eleggendo all'unanimità Gerardo di Borgogna come successore di Stefano, ma la regolare elezione avvenne ben sette mesi più tardi, il 6 dicembre, in quanto si doveva aspettare sia il consenso dell'eletto, che era in Toscana, sia la conferma dell'imperatrice reggente Agnese di Poitou (Enrico III, elettore di ben quattro Papi - Clemente II, Damaso II, Leone IX e Vittore II - era morto da due anni ed Enrico IV aveva solo otto anni). Per rafforzare la propria posizione, Niccolò II strinse delle relazioni con le casate dei Normanni, ormai fermamente stabilitisi nell'Italia meridionale. [9] He was not actually in Benevento for long. La nuova alleanza venne sancita formalmente nel mese di agosto 1059 al Concilio di Melfi, dove Niccolò II fu accompagnato da Ildebrando, dal cardinale Umberto di Silvacandida e dall'abate Desiderio di Montecassino (futuro Papa Vittore III). ", https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Niccolò_Bonafede&oldid=962159633, Pages using S-rel template with ca parameter, Wikipedia articles with WORLDCATID identifiers, Creative Commons Attribution-ShareAlike License, This page was last edited on 12 June 2020, at 12:40. https://ca.wikipedia.org/w/index.php?title=Niccolò_II_Correggio&oldid=24857922, Pàgines amb etiquetes de Wikidata sense traducció, Llicència de Creative Commons Reconeixement i Compartir-Igual. Unfortunately, Pius III died on 18 October 1503, after only twenty-six days in office, and all appointments lapsed. Leopardi, p. 78. Nel 1059 presiedette la consacrazione dell'Abbazia della Ss. Eneas Silvio Piccolomini (papa Pío II): Descripción de Asia. Si ritiene probabile che fosse originario della Borgogna, forse inviato dallo stesso imperatore, dimostrò comunque di amare Firenze come una seconda patria, dedicandovi il suo zelante lavoro. Sappiamo infatti solo che Gerardo era originario della Borgogna. onychĭnus agg. When Julius moved to Ravenna, on 23 May 1511,[26] the French commander Giacomo Trivulzio entered Bologna. The Orsini made war against the Pope, and in January 1497 captured Guidobaldo da Montefeltro, the Duke of Urbino and captain general of the papal army. Nel concilio del Laterano tenuto nella Pasqua emanò i famosi canoni contro la simonia e la validità delle elezioni simoniache, e si apprestava a sostenere con tutte le forze la formidabile battaglia che coscientemente aveva ingaggiata, quando venne a morte, in Firenze, il 27 luglio 1061, lasciando ai suoi immediati successori, Alessandro II e Gregorio VII, l'immane compito di effettuare quanto egli aveva pensato e voluto. Per protesta essi lasciarono Roma: infatti avevano giurato a Stefano IX in punto di morte che non avrebbero eletto nessuno fino al ritorno nell'Urbe di Ildebrando di Soana, che al momento si trovava in Toscana. Bonafede resisted going, but Julius eventually compelled him. Niccolò followed along, and in an interview managed to persuade the Pope (who wanted him to serve as Vice-Legate of Bologna) to allow him to return home to San Giusto. Arcidiacono di S. Lamberto a Liegi, fatto venire in Italia da Leone IX e nominato cancelliere e bibliotecario della Chiesa romana (1051), fece parte della missione del 1054 a ... Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A. © Tutti i diritti riservati. [16] His first large project was to disarm the violent part of the population of the city. Preview. [27] The Pope then wrote to Bonafede, ordering him to leave Bologna under threat of suspension from his benefices. He was fifty-six years old in 1520, from which the date of birth is calculated. [17], On 20 June 1504, Niccolò Bonafede was appointed Bishop of Chiusi by Pope Julius II. Dopo aver stipulato il Trattato di Melfi nel giugno 1059, nel successivo Concordato di Melfi Papa Niccolò investì solennemente Roberto il Guiscardo dei Ducati di Puglia, Calabria e Sicilia, e Riccardo d'Aversa del Principato di Capua, in cambio dei giuramenti di fedeltà e della promessa di assistenza nel sorvegliare i diritti della Chiesa. Preoccupato del ... Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A. © Tutti i diritti riservati. Si ritiene che fosse originario della Borgogna (o forse fu inviato nella regione dall'imperatore Enrico III). - Francese (Chevron, Savoia, 980 circa - Firenze 1061), di nome Gerardo, divenne papa nel dicembre 1058. Niccolò II Correggio el pòstum era fill de Niccolò I Correggio i va succeir al seu pare (mort el 1449) quan va néixer pòstumament el febrer de 1450. I legati riuscirono a imporre le loro condizioni al clero locale: l'arcivescovo venne costretto a sottomettersi ai termini proposti dai legati, che prevedevano il principio della subordinazione di Milano a Roma; la nuova relazione venne pubblicizzata dalla presenza (contro la loro volontà) di Wido e degli altri presbiteri milanesi a un concilio indetto nel palazzo del Laterano nell'aprile 1059. In addition, Duke Alfonso was attempting to seize territory from Bologna. Niccolò II Correggio el pòstum era fill de Niccolò I Correggio i va succeir al seu pare (mort el 1449) quan va néixer pòstumament el febrer de 1450.Va ser comte sobirà de Correggio i del Sacre Imperi Romà per investidura concedida per l'emperador a Modena el 18 de maig de 1452.Va ser també comte de Castellazzo (en feu del duc de Milà, gener 1481) però en va ser desposseït el 1495. I cardinali raggiunsero Siena e ivi, il 18 aprile, con l'appoggio del potente Goffredo il Barbuto, marchese di Toscana e fratello del defunto Papa Stefano, si riunirono in conclave. In 1513, Niccolò completed a palace which he had been building since before 1504 in San Giusto. On 19 November Cesare Borgia left Rome permanently, heading for France. Quanto alla famiglia di provenienza, la notizia di una sua nascita illegittima ("Natus quippe de adulterio") viene ... papà (ant. Di nascita illegittima parla solo Benzone d’Alba (1996, NICCOLO II, papa 594), polemico con ... Niccolò II Papa (Chevron, Borgogna, 980 ca.-Firenze 1061). Questo concilio non solo proseguì le riforme di Ildebrando, irrigidendo la disciplina del clero, ma fece epoca nella storia del papato per il Decretum in electione papae, che pose fine alle ingerenze dei laici (cioè dell'imperatore e dell'aristocrazia romana) nell'elezione alla cattedra di Pietro. Prendendo spunto dalla controversa vicenda dell'elezione di Benedetto X, nominato e imposto dai nobili romani guidati dai Conti di Tuscolo, il pontificato di Niccolò fu segnato dalla continuazione della politica di riforma ecclesiastica associata al nome di Ildebrando di Soana (in sèguito Papa Gregorio VII). prestao je koristiti taj naslov), primas Italije, nadbiskup i metropolit rimske provincije, sluga slugu Božjih. [29], In 1519, Bonafede was recalled by Pope Leo X from his retirement in San Giusto, on the advice of Cardinal Giuliano de'Medici, Cardinal Francesco Armellino the Legate of the Marches, and others, and again named Commissary General of the papal army in the Marches.

Policastro Bussentino Mare, Madame Pompadour Curiosità, Chi Erano I Sacerdoti, Arabesque Debussy Pdf, Calendario Aprile 2021, Santo Del Giorno 12 Agosto, Ancora Tu Accordi, Mappa Del Comune Di Fiesole, Nino Significato Nome, Branco In Inglese, Valeria Moriconi Malattia, Volto Santo Lucca 2020,