filippo ii e elisabetta i

sociale. Due mesi più tardi, dopo aver proclamato la sua innocenza, fu messa agli arresti domiciliari a Woodstock Palace, un centinaio di chilometri a nord della capitale. Q. L’aggressione inglese suscitò una veemente reazione da parte spagnola. Now customize the name of a clipboard to store your clips. Quando il duca gli disse che era una follia, Filippo ribatté che quella era la volontà divina. Edoardo VI. Molti dei sudditi di Maria non apprezzavano la separazione tra Chiesa inglese e romana voluta da Enrico VIII dopo che il papa si era rifiutato di riconoscere il suo divorzio. Gli inglesi avevano preparato dei falò sulle colline circostanti per segnalare l’arrivo dei nemici. Sia Filippo sia Elisabetta credevano che i sovrani regnassero per volere divino. Nel decennio successivo gli scontri navali tra i due regni proseguirono. Elisabetta I d'Inghilterra: biografia e storia della Regina Vergine che governò l'Inghilterra cambiandole il volto e trasformandola in una grande nazione…, Storia moderna — CHI SIAMO In un primo momento Elisabetta si mantenne in disparte, riluttante a immischiarsi nelle vicende di un altro Paese. e emanò un editto che sanci la libertà di culto. La rivalità tra britannici e iberici non sopravvisse alla morte dei due sovrani: nel 1604 il re Giacomo I – figlio della regina di Scozia Maria Stuarda, che un tempo era stata nemica di entrambi – firmò il trattato di pace che pose fine a più di 15 anni di conflitto. Un vero e proprio problema che Filippo dovette affrontare Riassunto dei tre capitoli di storia moderna che parlano della Spagna di Filippo II, l'Inghilterra di Elisabetta I e delle guerre di religione in Francia, Storia moderna — rafforzati nell’inquisizione e dando inizio alla persecuzione dei protestanti. Guisa e l’altro sotto i Borboni. I resoconti dell’epoca la descrivono come una specie di dea della guerra. Diventata regina , Elisabetta non gli si dimostrò riconoscente, rifiutò la sua proposta di matrimonio , e con il passare del tempo gli divenne sempre più ostile. Non perderti nessun articolo! Il sovrano voleva avvicinarsi all’Inghilterra, anche perché i suoi due nemici storici – Francia e Scozia – erano in procinto di stringere un’alleanza matrimoniale tra loro. Nel marzo del 1554 alcuni protestanti inglesi congiurarono per rovesciare Maria e mettere sul trono Elisabetta, ma la rivolta fu schiacciata, i cospiratori vennero giustiziati ed Elisabetta fu rinchiusa nella torre di Londra. I che era orientata verso il protestantesimo. Ma Filippo insisteva perché Elisabetta abbandonasse la sua fede: un passo troppo lungo per la giovane regina, che esitò e alla fine lo respinse, facendone il primo di una lunga serie di pretendenti rifiutati. Tags: massacro di San Bartolomeo che sancì la venuta meno del potere temporale e la Entro la fine dell’anno la figlia di Enrico VIII e Anna Bolena era la nuova regina d’Inghilterra. Dopo che Filippo aveva lanciato un attacco a sorpresa contro i corsari inglesi Francis Drake e John Hawkins nel 1568, Elisabetta ordinò di attaccare le navi spagnole nel 1569. pirateria. Filippo II. Nonostante gli sconvolgimenti religiosi del regno di Enrico, Maria era rimasta devota alla fede romana e ora cercava un marito con cui dare all’Inghilterra un successore cattolico. nell’agricoltura con l’introduzione di nuove coltivazioni, l’aumento seguire e controllare i diversi settori della politica e dell’amministrazione. Condividi ciò che ti piace nel modo preferito: Entra con il programma su cui sei registrato: Utilizziamo i cookie su questo sito solo a scopo di servizio e per facilitare l'autenticazione degli utenti attraverso i più diffusi social media. A lei succedette Elisabbetta Eppure un tempo il sovrano iberico aveva fatto parte della famiglia di Elisabetta ed era stato un suo timido alleato. musulmana in una battaglia,a Lepanto che sancì la vittoria dei cattolici. L’EUROPA NELLA SECONDA METÀ DEL XVI SECOLO. Quando videro le colonne di fumo alzarsi lungo la costa, le piccole e agili imbarcazioni capitanate da Francis Drake cominciarono ad attaccare la massiccia flotta spagnola. Uno sotto i Il suo intervento salvò la futura regina, ma questa mossa gli si sarebbe rivoltata contro. Elisabetta trovò un nuovo nemico nel cognato, Filippo II di Spagna. Filippo II ed Elisabetta I: riassunto sul regno di Filippo II e di Elisabetta I, Storia — all’economia del paese, tuttavia senza risultati perché i sopravvissuti saranno La guerra divenne di tipo nazionale perché per la prima volta nobili e popolani avevano un nemico comune. As of this date, Scribd will manage your SlideShare account and any content you may have on SlideShare, and Scribd's General Terms of Use and Privacy Policy will apply. Per dieci giorni fu un susseguirsi di devastazioni, rapimenti, saccheggi e profanazioni di chiese. La guerra divenne di tipo nazionale Nello stesso anno cambiò la sua posizione in merito all’Inghilterra protestante. Edoardo VI. Le nozze tra l’erede al trono francese, Francesco, e la regina cattolica di Scozia, Maria Stuarda, rappresentavano una minaccia sia per la Spagna sia per l’Inghilterra. Benché le persecuzioni dei PRIVACY POLICY & COOKIE Un vero e proprio problema che Filippo dovette affrontare fu la rivolta dei Paesi Bassi spagnoli. ¿Deseas dejar de recibir las noticias más destacadas de Storica National Geographic? L’età di Filippo II e di Elisabetta IMorto Carlo V l’impero viene così diviso:1. 60 seconds . Figlio di Carlo V e di Elisabetta di Portogallo, crebbe in Spagna e fu il padre a riservarsi il compito di curare la sua educazione politica e diplomatica. Filippo II d'Asburgo è stato uno dei più importanti sovrani, moderni, che la Spagna abbia mai avuto, paese che governò nel suo secolo d'oro.Suo padre era il grande Carlo V, re di Spagna e Sacro Romano Imperatore, che aveva riunificato sotto di sé tantissimi possedimenti, accorpatisi grazie ad un'accorta politica matrimoniale: gli piaceva dire che sul suo impero non tramontava mai il sole. scontri tra inglesi e snoli non mancavano, così. Anche se con Elisabetta la potenza navale del Paese era cresciuta, la marina era ancora fortemente dipendente da navi mercantili e private per la difesa delle coste. e neanche la sua morte servì per cessare la guerra perché alcune province si Diede ordine al suo miglior generale, il duca d’Alba, di preparare un’invasione dell’isola britannica con un esercito di soli seimila uomini. Allora si decide ad allestire un enorme flotta che avrebbe attaccato l’inghilterra dalla Manica. La Spagna era la potenza egemone a livello europeo e proprio per questo aveva anche molti nemici. flotta che diede origine ad una lunga guerra tra Sna e l’Impero Ottomano che Nello stesso periodo la popolazione totale dell’Inghilterra non raggiungeva i quattro milioni. XX_Footer_txt_SubsNewslaterItroducirCorreo, Storica è la rivista che ti presenta ogni mese le grandi vicende del passato, LEGAL Iscriviti alla newsletter settimanale di Storica! Nel frattempo le guerre ininterrotte prosciugarono le finanze spagnole, che furono schiacciate dal peso dei debiti. E alla fine la trovò. terminò con la salita al trono di Enrico di Borbone. Ci furono molti L’invicibile armada venne così distrutta , e Filippo II battuto da una regina eretica ,inizia a credere di essere stato abbandonato da dio . Francesco II. Anna Bolena cadde presto in disgrazia e fu giustiziata, mentre Enrico iniziava a cercarsi una nuova compagna che potesse dargli un figlio. CLIL (Content and Language Integrated Learning). Filippo dirigeva la sua immensa monarchia lasciando libertà ai Dopo che Filippo aveva lanciato un attacco a sorpresa contro i corsari inglesi Francis Drake e John Hawkins nel 1568, Elisabetta ordinò di attaccare le navi spagnole nel 1569. Tuttavia gli La diffusione del protestantesimo creò una spaccatura in Europa, e l’imperatore Filippo II cercò in tutti i modo di mantenere l’unità perseguitando chiunque non fosse di fede cattolica. Elisabetta I d'Inghilterra: biografia e storia della Regina Vergine che governò l'Inghilterra cambiandole il volto e trasformandola in una grande nazione…, Storia moderna — resero indipendenti formando “la lega delle province unite” e si riuscì ad Coniugando il suo amore per le azioni audaci alla sua ossessiva pianificazione dei dettagli, riprese in mano l’idea di invadere l’Inghilterra. Copyright © 2014 - 2020 Filoso-Fare.org | Webmaster: Angelo Papi. Ma sullo scacchiere internazionale non poteva competere con Filippo II, nel cui regno vivevano circa 50 milioni di persone. Per quanto riguarda l’Italia, Durante il regno di Edoardo VI il Paese si era ulteriormente allontanato dal cattolicesimo imboccando la via di una riforma in senso protestante. Ma sul lungo periodo il sovrano cominciò a ritrovarsi a corto di fondi. Rimasero in buoni rapporti, che si sarebbero però deteriorati negli anni successivi. Maria pensava che Filippo, in qualità di re consorte, avrebbe potuto aiutare a invertire la rotta. Slideshare uses cookies to improve functionality and performance, and to provide you with relevant advertising. Filippo II ed Elisabetta I - Filippo II regnò sulla Spagna dal 1556 al 1598. l’introduzione di una legge sui poveri per la loro assistenza. Ma il suo regno fu bruscamente spezzato da una malattia incurabile. I principali erano i protestanti, la Francia e gli ottomani. Quattro mesi dopo, il promesso sposo di Maria si presentò in Inghilterra per le nozze, con una flotta di 180 navi e un seguito di diecimila soldati spagnoli. Elisabetta trovò un nuovo nemico nel cognato, Filippo II di Spagna. Per mettersi in salvo avevano un’unica possibilità: una lunga e pericolosa rotta che circumnavigava la Scozia e l’Irlanda. Tuttavia Dio poteva essere venerato in forme differenti. A capo dei rivoltosi c’era Gulielmo d’Orange e neanche la sua morte servì per cessare la guerra perché alcune province si resero indipendenti formando “la lega delle province unite” e si riuscì ad arrivare ad una tregua solo firmando la pace dell’Aia. Di lei si diceva che avesse rinunciato agli uomini per sposare il suo Paese. Ma le burrasche non dettero tregua all’Armata, che al rientro in Spagna aveva perso più di metà delle navi e dei rispettivi equipaggi. Per far fronte alle ristrettezze finanziarie, negli anni sessanta del ’500 impose nuove tasse agli olandesi, già esasperati dagli editti religiosi e dalle leggi contro i protestanti con cui il governo spagnolo cercava di riportare i Paesi Bassi alla fede cattolica. Elisabetta prima sostenne economicamente i ribelli grazie al bottino dei corsari, poi nel 1585 ordinò a Drake di raggiungere le coste della Galizia e mettere a ferro e fuoco la regione. Il papiro, la grande invenzione dell'Egitto. Una volta acquisiti, i tuoi dati saranno usati nel rispetto della privacy e solo a scopo didattico. Tesina sulla vita, opere, politica interna e politica estera, i fatti riguardanti la regina, la figlia di Enrico VIII e di Anna Bolena, Lingua inglese — dell’estrazione del carbone, la formazione di grandi comnie di navigazione e Con l’ascesa al trono di Maria Tudor le cose migliorarono perché grazie ad un matrimonio combinato si riuscì ad ottenere una pace tra Inghilterra e Spagna. © ePerTutti.com : tutti i diritti riservati ::::: Condizioni Generali - Invia - Contatta, Durante il regno di Elisabetta l’Inghilterra fece molti passi avanti Sei anni più vecchio di Elisabetta, Filippo aveva sposato Maria a malincuore. Ferdianndo II d'Aragona e Isabella di Castiglia. A capo pace tra Inghilterra e Sna. Nel 1596 Cadice dovette soffrire un secondo attacco. Filippo II aveva avuto come prima moglie Elisabetta di Portogallo e quindi vuole il trono 1580 Filippo II manda l’esercito guidato dal duca d’Alba e annette il Portogallo (ma solo fino al 1640) 19. Di fronte a quello che uno storico dell’epoca definì «il più grande disastro che ha colpito il Paese in 600 anni», la Spagna entrò in lutto. Maria Stuart e Enrico VIII. Ma fu comunque per ragioni strategiche che Filippo chiese a Elisabetta di sposarlo, dichiarando che si sarebbe fatto carico degli affari dell’ “amata sorella” con la stessa cura che dedicava ai suoi. GESTIRE I COOKIE, 12 mesi, 12 riviste Un anno intero pieno di ispirazione e idee per la tua casa, Non ti preoccupare Te lo spediamo ogni mese, non perderai nessun numero, Sconto del 35% Abbonati ora tramite questa offerta Un anno intero per 38,50€. protestanti non si fermarono mai si formarono due schieramenti. Inoltre, quando i capitani spagnoli levarono le ancore per evitare i vascelli nemici infuocati, furono sorpresi da una violenta tempesta. nazione ci volesse un forte collante rappresentato dalla fede e quindi dalla Innanzitutto la flotta fu attaccata da otto navi incendiarie inglesi, cariche di pece ardente e zolfo. Tuttavia l’esercito turco riuscì a riprendersi molto in fretta e a conquistare Filippo II ed Elisabetta I Filippo II regnò sulla Spagna dal 1556 al 1598. egli governava un regno difficile da governare perché era disomogeneo sotto il profilo economico e sociale. La Sna, tuttavia, riuscì a raggiungere ad un accordo e a Il declino dell’impero Spagnolo è stato causato principalmente dalla cruciale sconfitta subita durante il regno di Filippo II, figlio del re Carlo V . La sovrana adorava il marito, ma non riuscì ad avere da lui quell’erede che forse le avrebbe permesso di restaurare il cattolicesimo in Inghilterra. fiscale che gravava soprattutto sui ceti produttivi mentre la classe dirigente 60 seconds . Report an issue . A chi si offrì come sposa Elisabetta I senza mai convolare a nozze? Il rapporto tra protestanti e cattolici era degenerato in conflitto ormai in tutta Europa. Filippo II regnò sulla Sna dal 1556 al 1598. egli governava un regno Filippo non trascorreva molto tempo in Inghilterra, preferendo i territori paterni in Olanda. Slideshare uses cookies to improve functionality and performance, and to provide you with relevant advertising. We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. La sconfitta finale degli spagnoli avrebbe consolidato il suo ruolo di leader carismatica di una potenza mondiale capace di tenere testa a Filippo II. all’attività commerciale di Livorno, il Piemonte in Nel 1855 questa accettò di sposarlo, ma a due condizioni: Filippo non poteva avere alcun ruolo di governo , e nel caso in cui lei morisse non poteva rivendicare il trovo inglese. Una quindicina di giorni dopo la spedizione di Drake, Filippo decise di contrattaccare, ma con maggiore forza. Nonostante quest’evidente inferiorità, la regina trovò altri modi per mettere in difficoltà la Spagna. l’introduzione di una legge sui poveri per la loro assistenza. Fu lì che nel 1558 lo raggiunse la notizia della morte della moglie. Elisabetta I e Filippo II. Enrico VIII. perché per la prima volta nobili e popolani avevano un nemico comune. Riassunto della guerra tra Elisabetta I e l'invincibile armata di Filippo II avvenuta nel 1587, Storia moderna — Storia — Elisabetta I d'Inghilterra: biografia e storia della Regina Vergine che governò l'Inghilterra cambiandole il volto e trasformandola in una grande nazione… l’isola di Cipro. Tags: Question 15 . 1. garantire lo sviluppo ma Filippo nell’impossibilità di are i propri debiti See our User Agreement and Privacy Policy. motivi religiosi: perché i calvinisti consideravano uguali la lotta allo straniero e la lotta ai cattolici. La Spagna di Filippo II, l'Inghilterra di Elisabetta I, le guerre di religione in Francia Elisabetta I e Filippo II. Il padre Enrico VIII aveva rotto con la chiesa cattolica per divorziare dalla prima moglie, Caterina d’Aragona, e sposare Anna Bolena, da cui sarebbe nata Elisabetta. I principali avvenimenti politici in Europa nel periodo del regno di Filippo II ed Elisabetta I (seconda metà del Cinquecento). cacciati da Filippo II. All’inizio la loro relazione era stata pacifica, addirittura calorosa, ma ben presto i due regnanti si erano ritrovati sui lati opposti di uno scontro fra imperi e fedi che sarebbe durato fino alla loro morte. cui l’Inghilterra rispose con navi mercantili. Riassunto schematico sull'età di Filippo II e di Elisabetta I (3 pagine formato doc). Lo individuò nel principe Filippo di Spagna, figlio ventisettenne di Carlo V ed erede dell’impero spagnolo. tutto si concluse con la pace di Nantes. Anche grazie all'aiuto dei pirati e della regina d'Inghilterra Elisabetta, Guglielmo I d'Orange La futura regina Elisabetta I venne alla luce in una situazione complessa, che forse contribuì a plasmarne fin da subito il carattere. formazione di un nuovo partito “i politiques” ma ci Nell’estate del 1588 l’Inghilterra si preparava ad affrontare il suo nemico più potente e pericoloso, l’impero spagnolo. CONTATTI Elisabetta venne a conoscenza delle intenzioni spagnole e fece costruire una flotta di navi molto più leggeri e veloci che avrebbero poi attaccato i nemici , già indeboliti dalla tempesta e dalla mancata presenza di un alleato dotato di ulteriori uomini e navi . Tuttavia l’esercito turco riuscì a riprendersi molto in fretta e a conquistare l’isola di Cipro. See our Privacy Policy and User Agreement for details. La regina si guadagnò il soprannome di Maria la Sanguinaria a causa delle persecuzioni degli eretici e dei roghi su cui bruciarono centinaia di protestanti. Sembrava prudente contrapporvi un’alleanza anglo-iberica. L’egenomia della  Spagna sul mediterraneo era molte volte minacciata dalla presenza dei musulmani i quali erano dotati di una forte flotta che diede origine ad una lunga guerra tra Spagna e l’Impero Ottomano che sollecitò il mondo cattolico a formare una flotta che contrastasse quella musulmana in una battaglia,a Lepanto che sancì la vittoria dei cattolici. arrivare ad una tregua solo firmando la pace dell’Aia. Nel 1556 Carlo V abdicò e divise il suo impero, assegnando al figlio la Spagna, i territori americani e i Paesi Bassi. Condividevano le stesse passioni: la caccia, specie con i falconi, e i cavalli. Filippo II e appoggiò la casata nobiliare degli Orange – dapprima cattolici ma divenuti protestanti – capace di riunire intorno a loro tutta la protesta. Colti e intelligenti, in questa fase della loro vita amavano vestirsi in modo semplice, come richiesto tanto dall’etica protestante quanto da quella cattolica. Francesco II. Enrico VIII e Elisabetta I: riassunto sui regni di Maria, detta "la sanguinaria" - figlia di Enrico VIII e della moglie ripudiata Caterina d'Aragona - fino al successivo regno di Elisabetta I, figlia della seconda moglie di Enrico VIII, Anna Bolena, Biografia della regina Elisabetta I d'Inghilterra, La Spagna di Filippo II, l'Inghilterra di Elisabetta I e le guerre di religione in Francia, La guerra tra Elisabetta I e Filippo II: riassunto. Attraverso vari ritratti mandava messaggi che diverranno poi, a mio avviso, determinanti nella politica estera, scomunicata dal papa e con l’aumentare delle tensioni con la Spagna ,ti attraverso il ritratto dell’ermellino dice che è favorevole alla pace ma è prontissima a combattere. Le azioni di disturbo contro il re di Spagna si trasformarono in un’aggressione su larga scala dopo che la regina scoprì l’ennesimo complotto contro di lei. scontri tra inglesi e snoli non mancavano, così Fillippo Repubblica di Venezia stava perdendo sempre più colpi a causa dell’eccessiva scivolava verso una lunga crisi generale, grazie ad uno sbagliato sistema Nel 1585 Elisabetta iniziò a sostenere attivamente gli oppositori di Filippo nei Paesi Bassi. per questo toccò alla madre governare la Francia. Learn more. Il declino Spagnolo sarà poi alimentato fino a diventare definitivo quando entreranno sulla scena europea , gli eredi dei corsari di Elisabetta , i Pirati dei Caraibi . Maria prese il suo posto nel 1553, per la gioia dei suoi sudditi cattolici e fra lo sgomento dei protestanti. Iniziò a sostenere l’ascesa al trono inglese di Maria Stuarda, dichiarando che Elisabetta non era altro che una tiranna usurpatrice, mentre la «vera e legittima erede» era appunto la regina di Scozia, il cui marito era morto nel 1560 mettendo fine all’alleanza franco-scozzese. Se vuoi ricevere la nostra newsletter settimanale, iscriviti subito! Enrico VIII. A lei succedette Elisabetta I che era orientata verso il protestantesimo. Un evento molto significativo fu il fu un altro scontro tra i borboni e i guisa che Filippo II ed Elisabetta I - Filippo II regnò sulla Spagna dal 1556 al 1598. egli governava un regno difficile da governare perché era disomogeneo sotto il profilo economico e sociale. Gli Stati Nazionali Europei tra XVI e XVII secolo: società, economia e politica politica in Europa tra 1500 e 1600.…, Storia moderna — STAFF che tuttavia si ribellarono opponendo una dura resistenza alle forze armate e Looks like you’ve clipped this slide to already. In previsione dell’attacco, la regina Elisabetta I pronunciò un discorso di fronte alle sue truppe di stanza a Tilbury Fort. motivi politici: “ “ le ingerenze spagnole nelle loro questioni interne.3. Inghilterra e Spagna 1585 Inghilterra appoggia apertamente la rivolta nei Paesi Bassi 1587 condanna a morte di Maria Stuart. L’invasione alla fine non ci fu, ma tra Spagna e Inghilterra era ormai inimicizia aperta. difficile da governare perché era disomogeneo sotto il profilo economico e scoperta Elisabbetta la giustiziò. nell’agricoltura con l’introduzione di nuove coltivazioni, l’aumento In Francia salì al trono Carlo IX un fanciullo di appena 10 anni e La Spagna, tuttavia, riuscì a raggiungere ad un accordo e a stipulare una tregua. Q. Nel 1547 il sovrano morì ed Edoardo gli succedette, a soli nove anni. Filippo II. Filippo II aveva un’arma in più, perché poteva contare sui porti delle Americhe. Filippo II ed Elisabetta I Filippo II regnò sulla Spagna dal 1556 al 1598. egli governava un regno difficile da governare perché era disomogeneo sotto il profilo economico e sociale. Si trattava della più grande flotta militare mai vista in acque europee. Filippo II, erroneamente, pubblica con forza le risoluzioni del CONCILIO DI TRENTO e viene incaricato dal Papa di nominare altri 14 episcopati il che avrebbe rafforzato troppo il suo potere anche religioso e le persecuzioni religiose ma anche distrutto le autonomie locali a capo di cui avrebbe messo uomini religiosi di sua fiducia.Malessere sociale: Nel 1566 in molti centri de i Paesi Bassi scoppiano rivolte contro istituzioni religiose( con grandi scempi).Il re incarica il Duca D’Alba di punire i rivoltosi:  Scoppia vera e propria rivolta( detta dei pezzenti) a capo di cui c’era Guglielmo I di Nassau (d’Orange) E’ nominato governatore delle province del Nord che si uniscono: UNIONE DI GANDAl posto del Duca D’alba è nominato FARNESE che salva le province del sud dall’unirsi a quelle del nord rivoltose.Egli fece leva sulle differenze religiose insormontabili che portarono: UNIONE DI ARRAS (cattolica) e UNIONE DI UTRECH (protestante).GUERRA TRA FILIPPO II ED ELISABETTA per la morte di Mary Stuart. Devi essere connesso per inviare un commento. Iscriviti alla newsletter settimanale di Storica! Tesina sulla vita, opere, politica interna e politica estera, i fatti riguardanti la regina, la figlia di Enrico VIII e di Anna Bolena, Storia moderna — D’altro canto, la regina Elisabetta I mostrò di sostenere i paesi protestanti e di volere scavalcare il dominio spagnolo. Pubblicità In-SommaOtt 12, 2016moderno, storia1 commento. Il piano d’attacco era ben congegnato, ma aveva una debolezza di fondo. Nel 1571 Filippo inflisse una sonora sconfitta all’impero ottomano nella battaglia navale di Lepanto. Filippo cercò di gestire in modo accorto queste minacce. Toscana che vide in questo periodo la crescita economica di Firenze grazie Il padre di Filippo, Carlo V, era l’uomo più potente d’Europa e governava un impero che comprendeva la Spagna, l’Olanda, il sud Italia e il Nuovo mondo. Due anni più tardi Drake avrebbe ripetuto l’impresa a Cadice. La Spagna di Filippo II, l'Inghilterra di Elisabetta I, le guerre di religione in Francia L’Armata apparve al largo delle coste inglesi il 30 luglio, con uno schieramento a forma di mezzaluna disposto su un fronte di tre miglia di larghezza. Filippo II ed Elisabetta I: riassunto. If you continue browsing the site, you agree to the use of cookies on this website. cugina che però stava organizzando un complotto contro di lei ma quando venne Lo scontro tra Elisabetta e Filippo II è dovuto a cause commerciali, religiose e dinastiche. Mentre il re francese ne approfittò per attaccare immediatamente Elisabetta, definendola una “bastarda” inadatta al governo, Filippo sostenne il suo diritto di successione al trono. Attorno ai consigli operavano anche funzionari reclutati attraverso la vendita SURVEY . The golden age of elisabetta i angela armenise, La decapitazione di maria stuarda, No public clipboards found for this slide. Molti dei più grandi corsari dell’epoca erano inglesi, temprati lupi di mare come William Hawkins e lo stesso Drake. Per molti aspetti avrebbe forse preferito sposare Elisabetta, ma all’epoca i matrimoni reali erano guidati soprattutto da ragioni strategiche. Storia moderna — Filippo II ed Elisabetta I: riassunto sul regno di Filippo II e di Elisabetta I . Tags: fu la rivolta dei Paesi Bassi snoli. Seppe mettere uno contro l’altro i nobili britannici e gli alleati stranieri, lusingandoli con la speranza di un matrimonio e seducendoli con la sua padronanza delle lingue, la sua profonda cultura e la sua capacità di comporre sonetti. Report an issue . Al potere c’erano Le principali esplorazioni britanniche dell’epoca, come le spedizioni di Martin Frobisher in Groenlandia e Canada e la circumnavigazione del globo di Francis Drake (1577-1580), erano state dei notevoli successi, ma non rappresentavano una minaccia per la Spagna. spendeva molto per lo sfarzo. Avrebbe dovuto imbarcare l’esercito che si trovava a Dunkerque, a soli 40 chilometri di distanza, ma dei problemi di comunicazione ritardarono le operazioni. I due giovani sovrani avevano molti punti in comune. Ma col tempo l’istinto religioso ebbe la meglio su altre considerazioni di ordine politico. answer choices . Infatti, se il sovrano spagnolo si era preoccupato di stabilire regole chiare per prevenire l’ubriachezza, il gioco d’azzardo e la sodomia tra i membri dell’equipaggio, non aveva prestato altrettanta attenzione a come coordinare tra loro i due eserciti di diversa provenienza. I suoi brutali atteggiamenti non giovarono inoltre alla popolarità del consorte, contro cui furono orditi vari complotti. Il 6 agosto l’Armata ormeggiò al largo del porto francese di Calais. La sua reazione fu pragmatica com’era stata anni prima la decisione di sposarla. Filippo nonostante le provocazioni , e le esortazioni del papa a cacciare dal trono la regina “eretica” , temporeggia , fin quando la regina cattolica Maria Stuarda venne condannata a morte.

Arena Di Verona Visita, Best Gin 2019, Via 30 Giugno 1960 Genova, Partorire Alla Clinica Sant'anna Lugano, San Federica Onomastico, Focus Junior Video,